rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Incidenti stradali Via Montescudo

Perde il controllo dell'auto e carambola, il parroco in gravi condizioni

Incidente nella prima serata di lunedì sulla strada per Montescudo, il sacerdote trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena per le lesioni riportate

E' stato trasportato al "Bufalini" di Cesena per la gravità delle lesioni riportate nell'incidente, ma non sarebbe in pericolo di vita, don Lanfranco Bellavista il 75enne parroco di Montetauro e della piccola famiglia dell'Assunta. Il religioso, nella prima serata di lunedì, è stato protagonista di una carambola sulla via di Montescudo all'altezza del Villaggio Primo Maggio. Il sinistro è avvenuto intorno alle 19 quando, secondo le prime ricostruzione, don Lanfranco si trovava al volante di una Opel Astra e stava procedendo in direzione monte. Per cause ancora in corso di accertamento, il 75enne sarebbe andato ad impattare sullo spartitraffico che divide le due corsie con l'auto che si è cappottata terminando la propria carambola con le ruote all'aria e rimanendo incastrato nell'abitacolo. E' scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i sanitari del 118 e i vigili del fuoco con questi ultimi che hanno liberato il ferito per poi affidarlo alle cure dei sanitari. Don Lanfranco, una volta stabilizzato, è stato trasportato nel nosocomio cesenate con traumi multipli. Sul posto, per gli accertamenti di rito, è intervenuta la polizia Municipale.

Perde il controllo dell'auto e carambola, il parroco in gravi condizioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto e carambola, il parroco in gravi condizioni

RiminiToday è in caricamento