menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimane incastrata tra le lamiere della sua auto, grave una 41enne

Terribile incidente nella notte tra martedì e mercoledì a Rimini, all'intersezione tra la via Marecchiese e via Pietro Antonelli. Dall'incidente, che ha visto coinvolte ben tre auto, sono fortunatamente uscite illese due persone

Terribile incidente nella notte tra martedì e mercoledì a Rimini, all’intersezione tra la via Marecchiese e via Pietro Antonelli. Dall’incidente, che ha visto coinvolte ben tre auto, sono fortunatamente uscite illese due persone ma altre due sono purtroppo rimaste ferite, una in modo grave. Si tratta di una donna di 41 anni, trasportata con il codice di massima urgenza all’ospedale “Infermi” di Rimini. Leggermente meno preoccupanti le condizioni dell’altro ferito, un ragazzo di 20 anni.

Le altre due persone coinvolte nell’incidente hanno rifiutato il ricovero in ospedale: si tratta di due uomini di 32 e 34 anni. Ancora non chiare le dinamiche dell’impatto, ma quasi certamente all’origine di tutto potrebbe esserci una mancata precedenza.

La 41enne, al volante di una Lancia Y, stava percorrendo la Marecchiese in direzione Rimini. Giunta all'incrocio con via Antonelli si è scontrata con un "Citroen Berlingo" guidata dal 20enne, che proveniva dalla corsia opposta. Nello scontro è rimasta marginalmente coinvolta anche una terza auto, ferma in via Antonelli ed in procinto di immettersi sulla Marecchiese.

Sul posto i sanitari del 118 con due ambulanza e l’auto con il medico a bordo, le forze dell’ordine per i rilievi di legge e i Vigili del Fuoco, che hanno tolto dalle lamiere la 41enne rimasta incastrata a bordo della propria vettura.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento