Falciata mentre passeggia con il figlio, mamma perde la vita

Tragedia sulle strade di Santarcangelo, il dramma si è consumato nel pomeriggio di lunedì

Tragedia sulle strade di Santarcangelo dove, nel pomeriggio di lunedì, una mamma di 37 anni di nazionalità romena ha perso la vita mentre passeggiava col figlioletto. Il dramma si è consumato intorno alle 15.30 sulla via Sogliano, all'altezza del bar Amati, quando la donna e il bambino si trovavano sul ciglio della strada. Per cause ancora in corso di accertamento, la signora è stata centrata in pieno da un fuoristrada che l'ha scaraventata sull'asfalto,  dopo un volo di diversi metri. La donna è rimasta a terra esanime. E' scattato l'allarme e sul posto sono accorsi i mezzi del 118 coi sanitari che hanno tentato disperatamente di rianimare la 37enne ma, alla fine, si sono dovuti arrendere. Il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso. Il figlio, di appena 6 anni, ne è uscito miracolosamente illeso. Al volante del fuoristrada c'era un 80enne che, con tutta probabilità, non si è accorto della presenza dei due sul ciglio della strada e, dopo l'impatto, è andato a scontrarsi contro alcune auto regolarmente parcheggiate danneggiandole seriamente. Sul posto, per i rilievi di rito e per ricostruire con esattezza la dinamica è intervenuta una pattuglia della polizia Municipale di Santarcangelo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Santarcangelo piange la scomparsa della giovane mamma falciata dal suv

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • A Le Iene la verità di Miradossa: "Pantani ucciso per portargli via 20mila euro"

Torna su
RiminiToday è in caricamento