menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'incidente alla lite: due casi in poche ore

Litigi post incidenti: due casi nel riminese in poche ore. Il primo si è verificato venerdì pomeriggio, intorno alle 14, a Montefiore Conca. Protagonisti dell'episodio i conducenti di un camion e di un trattore

Litigi post incidenti: due casi nel riminese in poche ore. Il primo si è verificato venerdì pomeriggio, intorno alle 14, a Montefiore Conca. Protagonisti dell'episodio i conducenti di un camion e di un trattore, che hanno avuto un accesso diverbio dopo il sinistro. Gli uomini dell'Arma della locale stazone hanno constatato che vi erano stati danni ai soli veicoli e che i coinvolti non avevano riportato lesioni. Quindi hanno proceduto ai rilievi del caso dopo aver identificato le parti e calmato gli animi.

In serata, in viale Ceccarini a Riccione, si sono una Volkswagen Golf ha tamponato un ragazzo in sella ad un ciclomotore. L'automobilista, dopo lo scontro, si è dileguato senza assistere allo scooterista, il quale ha riportato lievi escoriazioni. I militari hanno quindi identificato il conducente del veicolo, recandosi nella sua abitazione a Cattolica per gli accertamenti del caso.

In tale contesto, l’investitore, con estrema calma, ha affermato di essersi fermato ma di essere stato aggredito verbalmente dal ragazzo per cui, intimoritosi, si allontanato, mostrando inoltre ai militari operanti la vettura coinvolta, che presentava solo lievi graffi all’altezza del paraurti. Quindi si è reso disponibile a compilare il prescritto CID.

L'ultimo incidente si è verificato sabato mattina in viale Veneto. Un uomo è stato trasportato al pronto soccorso del "Ceccarini", ma non versa in pericolo di vita. Oltre ai Carabinieri erano presenti gli agenti della Polizia Municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento