menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inversione a "U" sull'Adriatica: provocano incidente e poi fuggono senza soccorrere

Folle manovra, domenica pomeriggio, sulla Ss16 all'altezza di Obi con un principio di incendio che ha rischiato di mandare in cenere le due vetture coinvolte. Sembra che a provocare il sinistro siano stati dei nomadi

Una folle inversione a "U" sulla Statale Adriatica, nei pressi dell'Obi, è all'origine dell'incidente avvenuto domenica pomeriggio verso le 17.30 nel quale sono rimaste coinvolte un'Audi A3, guidata da un 65enne, e un'Alfa 147. Pare che a provocare il sinistro sia stata la manovra azzardata dell'Alfa, con due nomadi a bordo, che ha cercato di passare dalla corsia nord a quella sud.

Nello scontro tra le due vetture si è sprigionato un principio di incendio che ha visto intervenire un militare del 7° Reggimento "Vega" armato di estintore per spegnere le fiamme e prestare i primi soccorsi al 65enne. Nei momenti concitati subito dopo il sinistro, alcuni testimoni hanno visto i due occupanti della 147, descritti come nomadi, che seppur feriti sono scappati a piedi facendo perdere le loro tracce. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza i veicoli coinvolti, oltre al personale del 118 e della polizia di Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento