Investe un 55enne in bici e si dà alla fuga: è caccia al pirata della strada

Episodio di pirateria stradale sull’Adriatica. Erano da poco passate le 22 di giovedì sera quando i Carabinieri di Rimini sono intervenuti sulla statale 16

FOTO ARCHIVIO

Episodio di pirateria stradale sull’Adriatica. Erano da poco passate le 22 di giovedì sera quando i Carabinieri di Rimini sono intervenuti sulla statale 16, circa al km.200+300, dove poco prima un 55enne cinese, mentre pedalava in sella alla sua bici, era stato travolto da un mezzo, che si era poi dato alla fuga nonostante avesse gravemente ferito il ciclista, scagliato ad una decina di metri dal punto d’impatto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta anche una ambulanza del 118. I sanitari dopo aver stabilizzato il ferito, che presentava gravi lesioni al volto, lo hanno trasportato al Pronto Soccorso dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata, anche se non in pericolo di vita. I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dai Carabinieri intervenuti, che hanno repertato nei pressi del punto dove è avvenuto l’impatto, alcune tracce che sembrerebbero idonee a rintracciare l’autovettura del pirata della strada. In base agli elementi acquisiti, infatti, i militari stanno effettuando alcuni accertamenti per giungere in tempi brevi all’identificazione dell’autore dell’omissione di soccorso, che qualora si presentasse spontaneamente eviterebbe di incorrere in “provvedimenti limitatavi della libertà personale”.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento