menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'incidente, la droga, la fuga: ma poi le gravi ferite lo costringono a costituirsi

Ha avuto un incidente stradale, è rimasto ferito ma la sua prima preoccupazione è stata quella di disfarsi della cocaina che aveva con sè, prima dell'arrivo dei sanitari del 118 e delle forze dell'ordine.

Ha avuto un incidente stradale, è rimasto ferito ma la sua prima preoccupazione è stata quella di disfarsi della cocaina che aveva con sè, prima dell'arrivo dei sanitari del 118 e delle forze dell'ordine. Ma gli è andata male. Il fatto è avvenuto nella serata di venerdì alle 21.30 a Rimini, all'incrocio tra la Statale Adriatica e la Statale 72. Un 30enne di Rimini aveva appena tamponato con la sua moto un auto. La stradale è arrivata sul posto ed ha notato lo stato di agitazione del giovane, già noto alle forze dell'ordine come consumatore di sostanze stupefacenti.

L'uomo alla guida dell'auto ha riferito agli agenti di aver visto il centauro, ferito, avvicinarsi al fossato prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Ed in effetti il 30enne aveva gettato un contenitore di plastica rigida con diverse confezioni di cocaina, circa 30 grammi. Intanto il ragazzo era però già stato ricoverato in ospedale per le ferite riportate: è per questo che gli agenti si sono precipitati al nosocomio riminese per fermare il giovane che, nel frattempo, era però fuggito.

Subito sono scattate le ricerche, e gli agenti si sono precipitati a casa del giovane dove hanno trovato il materiale per il confezionamento delle dosi. Ma le ferite erano troppo serie e dolorose, e quindi il 30enne si è 'costituito' al pronto soccorso per farsi medicare ulteriormente. Ha avuto bisogno addirittura di un'operazione chirurgica. Ora si trova piantonato all'ospedale di Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento