Martedì, 23 Luglio 2024
Incidenti stradali Marina Centro / Largo Ruggero Boscovich

Si lancia con l'auto a tutta velocità nel Porto, una persona muore annegata nell'abitacolo

Un pescatore che era sul luogo ha assistito a tutta la scena, appena l’auto è piombata in acqua si è tuffato nel tentativo di salvare la persona senza però riuscire nell'intento

Un terribile gesto, a due passi dalla ruota panoramica. Rimini si risveglia sotto choc a causa di una morte che al momento resta difficile da comprendere, una persona nella mattinata di giovedì (15 settembre) si è lanciata con la propria utilitaria nel Porto di Rimini. L’automobilista, poi identificato per un noto imprenditore riminese 58enne, è morto affogato a bordo della macchina. Secondo le prime ricostruzioni l’auto è entrata da piazzale Boscovich e ha proseguito la sua folle corsa fino al tragico epilogo.

Un pescatore che era sul luogo ha assistito a tutta la scena, appena l’auto è piombata in acqua si è tuffato nel tentativo di salvare la persona incastrata nell’abitacolo. Ma purtroppo non è riuscito nell’intento. Sul posto sono subito giunti i Vigili del fuoco con elicottero e con una squadra di sommozzatori, la Capitaneria di Porto, la Guardia di finanza e gli agenti di Polizia di Stato e Carabinieri. Il corpo è stato recuperato e per poi procedere con le operazioni anche per il recupero dell’autovettura. Spetterà alle forze dell’ordine cercare di capire i motivi di questo terribile gesto, sul posto è intervenuto il magistrato di turno.

Si toglie la vita gettandosi con l'auto nel porto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia con l'auto a tutta velocità nel Porto, una persona muore annegata nell'abitacolo
RiminiToday è in caricamento