Tragedia a Montegridolfo: 14enne si schianta con lo scooter e muore sul colpo

Nicholas Delbianco, questo il suo nome, ha perso il controllo del mezzo e si è scontrato frontalmente con un'auto. Il ragazzo è stato sbalzato nel fosso che costeggia la carreggiata ed è morto sul colpo

Drammatico schianto sabato pomeriggio, nel Comune di Montegridolfo, sulla Sp 64. Un ragazzino di 14 anni, a bordo del suo scooter, stava tornando a casa, quando, per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, complice anche il manto stradale bagnato dalla pioggia, è rimasto vittima di un tragico incidente, intorno alle 15. Nicholas Delbianco, questo il suo nome, ha perso il controllo del mezzo e si è scontrato frontalmente con un'auto.

Il ragazzo è stato sbalzato nel fosso che costeggia la carreggiata ed è morto sul colpo. Quando sul posto sono arrivati i sanitari del 118, non c'era più nulla da fare. Studente al liceo scientifico, giocava a calcio e viveva con i genitori e due fratelli di 7 e 9 anni. Sul posto, per i rilievi, la polstrada di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento