Non ce l'ha fatta Elisa Ghinelli, è deceduta in ospedale dopo due giorni di agonia

La 34enne misanese era rimasta coinvolta in un drammatico incidente nel pomeriggio di lunedì, il suo cuore si è fermato mercoledì al "Bufalini" di Cesena

Non ce l'ha fatta Elisa Ghinelli, la 34enne dipendente delle Terme di Riccione, rimasta coinvolta in un pauroso incidente stradale lo scorso 9 giugno in via Torino. Madre di due figli, una bambina di 10 e un ragazzo di 15, il cuore donna ha cessato di battere nel pomeriggio di mercoledì nel reparto di Rianimazione del "Bufalini" di Cesena dove era stata ricoverata in seguito alle gravissime ferite riportate dalla 34enne nello scontro con una Lancia Musa. Il sinistro, avvenuto verso le 15 dello scorso lunedì, aveva visto la Ghinelli, in sella al suo scooterone Beverly, andare a impattare contro la fiancata della vettura, con a bordo due coniugi bolognesi. La ragazza, è stata sbalzata dalla sella rimanendo sull'asfalto priva di coscienza. Ai primi soccorritori del 118, arrivati sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, le condizioni della ferita sono apparse immediatamente estremamente gravi tanto da richiedere l'intervento dell'elisoccorso da Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento