Non ce l'ha fatta l'anziana investita dalla nuora

Non ce l'ha fatta l'anziana di 84 anni investita accidentalmente venerdì scorso dalla nuova mentre eraimpegnata in una retromarcia nel cortile di casa

Non ce l'ha fatta l'anziana di 84 anni investita accidentalmente venerdì scorso dalla nuova mentre era impegnata in una retromarcia nel cortile di casa. Il cuore della donna, ricoverata nel reparto di Rianimazione, si è spento nella nottata tra lunedì e martedì. I familiari hanno acconsentito alla donazione degli organi: è stato infatti possibile l'espianto del fegato, ancora in buone condizioni.


L’Ausl sottolinea in una nota di partecipare "al dolore dei famigliari e li ringrazia per il loro consenso alla donazione, grazie al quale hanno offerto una opportunità di sopravvivenza a persone in lista d'attesa. Il Coordinamento Locale Trapianti guidato dal dottor Fabio Bruscoli con la partecipazione di altre strutture aziendali, pone il massimo impegno nell'attività di procurement di organi, ma anche nella vicinanza ai famigliari della persona scomparsa, per i quali la donazione rappresenta spesso anche una forma di consolazione e il mantenimento di un senso di speranza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento