Pauroso schianto moto-bici sull'Adriatica: gravissima una persona - FOTO

Una moto Guzzi stava procedendo verso Ravenna quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine, dopo aver affrontato la rotatoria dei Vigili del Fuoco si è trovata di fronte una bicicletta

Gravissimo incidente stradale poco dopo le 13 sulla Statale 16 Adriatica, a Rimini. Una moto Guzzi stava procedendo verso Ravenna quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine, dopo aver affrontato la rotatoria dei Vigili del Fuoco si è trovata di fronte una bicicletta che probabilmente procedeva contromano, condotta da una donna di 56 anni di origini lettoni. Nonostante la disperata frenata del centauro, l'impatto è stato inevitabile e, la signora, è stata scaraventata contro il guard rail per poi finire la sua carambola nella corsia opposta. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, due ambulanze e l'auto col medico a bordo, e ai primi soccorritori la 56enne è apparsa immediatamente in condizioni estremamente critiche tanto da allertare l'eliambulanza da Ravenna. La ciclista, intubata sul posto e stabilizzata, è stata poi trasportata d'urgenza al "Bufalini" di Cesena dove le sue condizioni sarebbero disperate. Per permettere i soccorsi e i rilievi di rito, la corsia in direzione di Ravenna è stata completamente chiusa dalla polizia Stradale mentre, a causa dei curiosi, in quella in direzione di Ancona si sono formate lunghe code e, anche la viabilità ordinaria, ha risentito del traffico deviato dalla Statale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento