Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un palo, grave un 60enne

Brutto incidente, martedì mattina, in via Cavalieri di Vittorio Veneto nel quale è rimasto seriamente ferito il conducente

Foto archivio

E' ricoverato in serie condizioni al "Bufalini" di Cesena un automobilista 60enne rimasto coinvolto, martedì mattina, in un brutto incidente in via Cavalieri di Vittorio Veneto. Dai primi accertamenti l'uomo, al volante della propria vettura, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo per poi andare a schiantarsi contro un palo al lato della carreggiata. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, con i sanitari che hanno stabilizzato il ferito ma, a causa delle sue gravi condizioni, si è deciso il trasporto d'urgenza nel nosocomio cesenate dove, i medici, si sono riservati la prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento