Raffica di incidenti in A14, anziano senza patente e assicurazione tampona fidanzatini

Centauro perde il controllo della propria Ducati e viene sbalzato sull'asfalto dell'autostrada

Due giorni di passione nel tratto riminese dell'A14 interessato da una serie di incidenti, fortunatamente con feriti non gravi, che hanno causato non pochi problemi alla circolazione autostradale. Il primo si è verificato venerdì verso le 8, subito prima del casello di Rimini sud, in direzione di Bologna. Un 67enne pesarese, in sella a una Ducati Multistrada, ha perso il controllo della potente due ruote andando a schiantarsi contro la fiancata di un bilico. Nella carambola, il centauro è riuscito ad evitare di rimanere schiacciato sotto il mezzo pesante. Sul posto è intervenuta l'ambulanza del 118 con i sanitari che, dopo aver stabilizzato il ferito, lo hanno trasportato al pronto soccorso dell'Infermi con un codice di media gravità. Sul luogo del sinistro, per effettuare i rilievi di rito, è intervenuta una pattuglia della polizia Autostradale. Il traffico ha risentito dell'incidente e, immediatamente, si è formata una coda di circa 2 chilometri che si è smaltita solo dopo le 9.

Nella notte tra venerdì e sabato, sempre nello stesso posto, si è verificato un secondo sinistro. Verso le 2, in direzione di Ancona, una Ford Fiesta, guidata da un 70enne pesarese, ha tamponato un Nissan Terrano sul quale viaggiava una coppia di fidanzatini di 20 e 19 anni sempre di Pesaro. Nell'incidente, i mezzi sono rimasti bloccati tra la seconda e la terza corsia causando un grave pericolo per i veicoli che sopraggiungevano. I giovani pesaresi, nonostante le ferite, sono riusciti a mettersi in salvo salendo sullo spartitraffico centrale in attesa dell'arrivo dei soccorsi. Sul posto, oltre all'ambulanza del 118, è intervenuta una pattuglia della polizia Autostradale che ha provveduto a mettere in sicurezza la zona segnalando le auto incidentate. I due feriti sono stati trasportati, con un codice di media gravità, al "Ceccarini" di Riccione mentre, dagli accertamenti, è emerso che il 70enne, rimasto illeso, circolava senza patente, in quanto scaduta, e con il mezzo sprovvisto dell'assicurazione. Per l'anziano è scattata una multa da 1000 euro oltre al ritiro del documento di guida e il sequestro della Fiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento