rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Incidenti stradali

L'autista sbaglia le misure, pullman a due piani pieno di ragazzi si schianta nel sottopassaggio

Ha preso letteralmente male le misure l’autista di un pullman di due piani che nella serata di martedì è rimasto incastrato nel sottopasso ferroviario di via Cavalieri di Vittorio Veneto,

Ha preso letteralmente male le misure l’autista di un pullman di due piani che nella serata di martedì è rimasto incastrato nel sottopasso ferroviario di via Cavalieri di Vittorio Veneto, in zona Miramare. Il pullman, di targa tedesca, con a bordo circa 50 ragazzini, stava procedendo con direzione mare-monte quando, giunto nei pressi del sottopassaggio, è rimasto incastrato con il tetto del mezzo che si è accartocciato di diverse decine di centimetri, spaventando a morte le decine di ragazzi che si trovavano al piano superiore.

Pullman incastrato nel sottopasso

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con due ambulanze e l’auto con il medico a bordo ma per fortuna tutti i ragazzi sono rimasti illesi, anche se sotto shock, a parte un giovane per il quale si sono rese necessarie le cure dei sanitari: le sue condizioni non destano comunque preoccupazione. Sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale. Chiusa la strada in entrambi i sensi di marcia: i pompieri stanno anche valutando le condizioni del sottopasso ferroviario per la circolazione dei treni che sono poi stati temporaneamente sospesi sulla linea adriatica tra Rimini e Pesaro. I ragazzi tedeschi, spaventati, sono stati accolti da un ristorante nei pressi dell'incidente quando, all'improvviso, si è scatenato un acquazzone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autista sbaglia le misure, pullman a due piani pieno di ragazzi si schianta nel sottopassaggio

RiminiToday è in caricamento