Coppia investita sulle strisce pedonali, caccia serrata al pirata della strada

Il cittadino siriano nega ogni addebito sul suo coinvolgimento nell'incidente, forze dell'ordine in cerca dell'auto con targa dell'est Europa

E' una vera e propria caccia serrata al pirata della strada che, nel tardo pomeriggio di domenica, ha investito una coppia di anziani mentre stavano attraversando viale Tripoli sulle strisce pedonali. L'uomo, al volante di un monovolume scuro con targa dell'est Europa, dopo aver sbalzato sull'asfalto un 65enne e una 63enne è fuggito a tutta velocità senza lasciare tracce. Circa un'ora dopo l'incidente, verso le 20, un cittadino siriano si è presentato nella caserma dei carabinieri di via Destra del Porto per sporgere una denuncia di furto della propria vettura i cui numeri di targa coincidono con quelli dell'auto pirata riferiti dai testimoni. Gli ulteriori sviluppi delle indagini, tuttavia, non hanno permesso di accertare con sicurezza se lo straniero si trovasse al volante del monovolume o se la storia del furto fosse solo una scusa per evitare le gravi conseguenze dell'omissione di soccorso e della fuga e, lo straniero, è stato lasciato andare. Gli inquirenti dell'Arma sono al lavoro per cercare di ricostruire i fatti e incastrare il pirata. Dei due feriti, la signora è stata dimessa dall'ospedale mentre, per il marito, le condizioni sarebbero più serie ma non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO DELL'INCIDENTE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento