Dopo 5 giorni si costituisce il pirata della strada di viale Melucci

Il romeno si è presentato alla polizia Stradale accompagnato da due avvocati, tre i feriti nella carambola

Gli inquirenti della polizia Stradale di Rimini gli erano oramai col fiato sul collo e, nel pomeriggio di venerdì, il pirata della strada responsabile della carambola di via Melucci, nella sera del 7 luglio, si è presentato spontaneamente negli uffici della polizia di Stato accompagnato da due avvocati. Il personale della Polstrada, nel frattempo, aveva già setacciato tutte le carrozzerie della provincia, tutti i rivenditori di pezzi di ricambio e acquisito i filmati lungo la strada dove è avvenuto l'incidente stradale. Il cerchio intorno al guidatore del Mercedes Vito si era stretto a tal punto che l'uomo, un moldavo 43enne ha deciso di consegnarsi. Per lui è scattata la denuncia a piede libero per fuga ed omissione di soccorso e, la patente, gli è stata ritirata. Sarà la Prefettura a stabilire il periodo di sospensione del documento di guida che, sicuramente, non sarà inferiore ad un anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'incidente provocato dal 43enne erano rimaste ferite, in maniera non grave, tre persone. Il sinistro si era verificato verso le 21.30 all'incrocio tra via Melucci e via Adimari quando, il pirata della strada, si era immesso contromano a sinistra sulla via principale nonostante i cartelli impongano agli automobilisti la svolta a destra in direzione di Riccione. In quel momento, su via Melucci, stava arrivando una Chevrolet Matiz e, il guidatore, si è trovato davanti il furgone centrandolo in pieno. Alle spalle della Matiz è arrivata una Volkswagen Golf, che ha centrato la prima auto, e poi una Toyota Yaris che ha concluso la carambola.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento