Falciato sulle strisce pedonali, anziano ricoverato in condizioni disperate

Drammatico incidente venerdì pomeriggio in via XXIII settebre 1845 a Rimini. L'uomo stava attraversando la strada quando è stato centrato in pieno da un T-Max

E' ricoverato all'Infermi di Rimini, in condizioni disperate, l'85enne rimasto coinvolto in un drammatico incidente nel pomeriggio di venerdì. Secondo quanto ricostruito, poco prima delle 18 l'anziano, in sella a una bici elettrica, ha cercato di attraversare via XXIII settembre 1845, all'incrocio con via Stelvio, sulle strisce pedonali. In quel momento, però, un uomo in sella a uno Yamaha T-Max stava procedendo lungo via XXIII settembre 1845 in direzione di Ravenna. L'impatto è stato tremendo con l'anziano che è stato scaraventato sull'asfalto per alcuni metri rimanendo a terra privo di coscienza mentre, lo scooterista, ha scarrocciato sull'asfalto andando a terminare la propria corsa nella corsia opposta. Ai primi soccorritori, le condizioni dell'85enne sono apparse immediatamente di estrema gravità e, sul posto, è sono arrivati i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, che hanno tentato di stabilizzare il ferito prima di trasportarlo, con il codice di massima gravità, nel nosocomio riminese. In via XXIII settembre 1845, per permettere i soccorsi ed effettuare i rilievi di rito, sono intervenute le pattuglie della polizia Municipale. Il traffico è andato immediatamente in tilt e lunghe code si sono registrate in entrambe le direzioni. I sanitari dell'Infermi hanno riscontrato all'85enne la frattura delle costole e del cranio ricoverandolo in terapia intensiva e riservandosi la prognosi.

IL VIDEO DEI SOCCORSI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento