Lunedì, 17 Maggio 2021
Incidenti stradali San Giuliano / Piazzale Francesco Vannoni

Falciata dall'auto pirata, disabile ricoverata in condizioni disperate al "Bufalini"

Gravissimo incidente nella prima serata di giovedì con una donna che è stata centrata in pieno mentre viaggiava in sella al suo triciclo

Paurosa carambola, giovedì sera verso le 21.15, in piazzale Vannoni con una donna centrata in pieno da un'auto pirata che è poi fuggita senza preoccuparsi delle condizioni della ferita. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio della polizia Municipale, intervenuta sul posto, e non è chiaro se la donna, una disabile in sella a un triciclo, stesse pedalando in direzione di Viserba quando, forse per evitare una pozzanghera, si è allargata verso sinistra e, alle sue spalle, è arrivata l'auto pirata o se la signora stesse attraversando sulle strisce pedonali ed è stata centrata in pieno. L'unica cosa certa è che il veicolo che l'ha investita procedeva a fortissima velocità tanto che, per l'impatto, il triciclo è stato scagliato a oltre 30 metri di distanza.

La disabile, della quale non sono ancora state fornite le generalità, è rimasta a terra sanguinante e priva di coscienza e, in piazzale Vannoni, sono arrivati a sirene spiegate i mezzi del 118. I sanitari hanno cercato di stabilizzare le condizioni della ferita ma le sue lesioni sono apparse estremamente gravi ai primi soccorritori tanto che è stato deciso l'immediato trasferimento al "Bufalini" di Cesena. Le condizioni della donna sono estremamente gravi. Mentre il personale della polizia Municipale stava effettuando i rilievi di rito, e recuperando i pezzi dell'auto pirata rimasti sull'asfalto per cercare di identificare marca e modella, pare che un uomo si sia presentato spontaneamente al comando per costituirsi. Maggiori dettagli verranno resi noti nel corso della giornata di venerdì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falciata dall'auto pirata, disabile ricoverata in condizioni disperate al "Bufalini"

RiminiToday è in caricamento