Incidente stradale in centro storico, giovane scooterista centrato da auto

Il sinistro è avvenuto poco dopo le 22 di lunedì all'incrocio tra via Tosi e viale papa Giovanni XXIII. Ad avere la peggio è stato un 18enne poi trasportato al "Bufalini" di Cesena

Foto archivio

Se la caverà con una prognosi di 40 giorni il giovane scooterista rimasto coinvolto, nella serata di lunedì, in un incidente stradale nel centro storico di Rimini. Il sinistro, avvenuto poco dopo le 22 all'incrocio tra via Tosi e viale papa Giovanni XXIII, ha visto un 18enne residente in città, ma di origini peruviane, in sella a uno scooter 50cc venire centrato in pieno da una Honda Civic. Secondo quanto ricostruito dalla polizia Municipale, intervenuta sul posto per i rilievi di rito, il ragazzo stava viaggiando lungo viale papa Giovanni XXIII quando, arrivato all'incrocio, si è scontrato con la vettura che, con tutta probabilità, ha ignorato il segnale di precedenza. Il 18enne è stato sbalzato dalla sella e, in un primo momento, le sue condizioni sono apparse estremamente gravi tanto che il personale del 118, intervenuto sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, ha deciso per l'immediato trasferimento al "Bufalini" di Cesena dove il giovane è arrivato con il codice di massima gravità. Nella notte, tuttavia, le condizioni del ferito si sono stabilizzate e, nella mattinata di martedì, i medici hanno sciolto la prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento