Martedì, 26 Ottobre 2021
Incidenti stradali Miramare / Viale Losanna

Tragedia nella notte, perde la vita al volante del suo furgoncino

Colpito da un malore fatale, l'automobilista ha imboccato contromano la rotatoria per poi andarsi a schiantare contro dei pali

Tragedia, nella notte tra martedì e mercoledì, a Miramare con un automobilista 67enne che ha perso la vita alla rotatoria di via Costantinopoli. Secondo quanto emerso l'uomo, originario di Bologna ma residente a Riccione, era alla guida di un furgoncino e stava procedendo lungo viale Losanna in direzione della Perla Verde. Poco prima della mezzanotte il 67enne è arrivato alla rotatoria quando ha iniziato a sbandare sulla sinistra, imboccato contromano la rotonda e, dopo essere salito parzialmente sull'aiuola centrale, ha terminato la sua corsa contro due pali della segnaletica stradale abbattendoli. Quanti si trovavano a passare in viale Losanna hanno dato l'allarme e, sul posto, oltre ai vigili del fuoco sono intervenuti i mezzi del 118 con ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno iniziato le manovre per rianimare il 67enne, rimasto incosciente, ma nonostante tutti i disperati tentativi il suo cuore non è ripartito e, al medico, non è restato altro che constatarne il decesso dovuto, con tutta probabilità, a un malore fulminante. A perdere la vita è stato Giuliano Vivarelli, molto conosciuto a Riccione e titolare dell'omonima boutique di pelletteria sul porto della Perla Verde. In viale Losanna, per i rilievi di rito, è intervenuta la polizia Municipale.

Perde la vita al volante del suo furgoncino

STRADE DI SANGUE IN ROMAGNA
- TRAGEDIA ALL'ALBA, BARISTA 20ENNE PERDE LA VITA - FOTO
- TREMENDO INCIDENTE IN A14, MUORE TRAVOLTO DA UN SUV - FOTO
- SCHIANTO MORTALE SULLA VIA EMILIA - LE FOTO
- PERDE LA VITA AL VOLANTE DEL SUO FURGONCINO - FOTO
- VIOLENTO SCHIANTO FRONTALE, MUORE UNA DONNA - FOTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nella notte, perde la vita al volante del suo furgoncino

RiminiToday è in caricamento