Scoppia la gomma a un camion in autostrada, 7 veicoli danneggiati dai detriti

Oltre 1 chilometro di coda, che ha provocato anche un tamponamento, per permettere al personale di Autostrade per l'Italia di pulire l'asfalto

Brutta avventura per un giovane camionista di Forlimpopoli che, giovedì mattina nel tratto riccionese dell'A14, verso le 12.20 si è visto scoppiare la gomma anteriore sinistra del suo mezzo pesante. Il ragazzo, un 24enne dipendente di una ditta di nautica di Forlì, stava percorrendo la corsia nord dell'autostrada quando, tra i caselli di Riccione e Rimini, si è verificato l'incidente. Nonostante l'ottima manovra dell'autista, che è riuscito a mantenere il controllo del mezzo pesante fino a farlo fermare sulla corsia di emergenza, la carcassa del pneumatico ha danneggiato seriamente la corrozzeria della motrice con tutti i frammenti che si sono sparsi su tutte e tre le corsie di marcia in un tratto lungo oltre 100 metri. Gli automobilisti che sopraggiungevano, quindi, si sono trovati la carreggiata invasa dai detriti e 7 veicoli sono rimasti danneggiati e si sono dovuti fermare lungo l'A14.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appena è scattato l'allarme, è arrivata immeditamente una pattuglia della polizia Autostradale, che si trovava nei pressi dell'Autogrill Montefeltro. Gli agenti hanno prvveduto a segnalare i frammenti del camion e a far rallentare il traffico per evitare ulteriori collisioni mentre, nel frattempo, è stato allertato il personale di Autostrade per l'Italia per far intervenire i mezzi per pulire la strada. Si è formata una coda di un chilometro e, nel mezzo, due veicoli si sono tamponati andandosi ad aggiungere alle altre 7 auto ferme in corsia di emergenza. Per mettere tutti i veicoli coinvolti in sicurezza è stato poi necessario spostarli in due file nella più vicina piazzola di sosta. Mentre gli agenti erano impegnati a identificare tutti gli automobilisti, una guidatrice 51enne di Taranto ha accusato un improvviso malore ed è stato necessario l'intervento di un'ambulanza del 118. Solo verso le 15, al termine di tutti gli accertamenti di rito, la situazione è stata risolta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento