menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba il furgone e si schianta contro un muro, albanese arrestato dai carabinieri

Il malvivente ha perso il controllo del mezzo in via Grotta Rossa, fuggito a piedi lungo i campi è stato intercettato da una pattuglia dell'Arma e ammanettato

Decisamente sfortunato un albanese 25enne che, nella serata di domenica, ha rubato un Ford Transit a Viserba per poi andarsi a schiantare a Rimini contro un muro. Il malvivente, verso le 21, si era impossessato del furgone, parcheggiato di fronte all'abitazione del proprietario, per poi fuggire in direzione di Rimini. Arrivato in via Grotta Rossa, il 25enne ha perso il controllo andando a sbattere violentemente contro il muro di recinzione di un'abitazione. Intontito e dolorante, l'albanese ha cercato di fuggire lungo i campi ma è stato intercettato da una pattuglia dei carabinieri che lo ha bloccato e ammanettato. Sul luogo del sinistro, per i rilievi i rito, è intervenuta una pattuglia della polizia Municipale che ha provveduto anche a denunciare il 25enne per guida senza patente perchè mai conseguita. Il malvivente, dopo una notte passata in caserma, lunedì mattina è stato processato per direttissima e condannato all'obbligo di dimora nel comune di Bellaria Igea Marina ed all’obbligo di stare in casa in orario notturno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento