Brutto incidente col go-kart: paura per il proprietario dell'impianto di Portoverde

Erano circa le 19.30 quando l'uomo ha deciso di fare qualche giro. Probabilmente, nel prendere con particolare violenza un cordolo, ha perso il controllo del go-kart

Foto tratta dal web

E' finito ricoverato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena dopo un brutto incidente col go-kart. Brutto spavento nel tardo pomeriggio di sabato alla pista di Portoverde. Il ferito è il titolare dell'impianto, 70 anni. Erano circa le 19.30 quando l'uomo ha deciso di fare qualche giro. Probabilmente, nel prendere con particolare violenza un cordolo, ha perso il controllo del go-kart, finendo fuori pista, capottandosi. Immediata la richiesta d'intervento al 118.

Sul posto il personale di "Romagna Soccorso" ha operato con un'ambulanza, l'auto col medico a bordo e l'elimedica. I medici hanno provveduto a stabilizzare il paziente, che aveva nello schianto un profondo taglio alla testa. Quindi è stato trasportato al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena per le cure del caso. Sempre cosciente, le sue condizioni non destano preoccupazioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento