Schianto mortale, anziano muore dopo una carambola con la sua Ape Car

L'incidente nella serata di lunedì a Gabicce Mare, la vittima deceduta durante la disperata corsa in ospedale

A nulla è valsa la disperata corsa al pronto soccorso di Pesaro e, quando il 78enne rimasto coinvolto nell'incidente è arrivato in ospedale, i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Il sinistro si è verificato nella serata di lunedì a Gabicce Mare, all'altezza del distributore Eni sulla Statale Adriatica. Secondo quanto emerso la vittima, Vittorio Simoncelli, era al volante della propria Ape Car e stava uscendo dalla piazzola di rifornimento quando è stato centrato in pieno da una Fiat Punto, guidata da un 72enne. Uno schianto tremendo che ha fatto cappottare il triciclo e, sul posto, sono intervenuti i soccorritori del 118 marchigiano e i vigili del fuoco di Pesaro. Le condizioni del ferito sono apparse estremamente critiche e, nonostante la corsa a sirene spiegate nel nosocomio pesarese, alla fine i medici si sono dovuti arrendere e dichiararne il decesso. Sul posto, per i rilievi di rito, i carabinieri di Gabicce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento