Spazzatrice dissemina le strade di olio, quattro gli incidenti per l'asfalto viscido

Compromessa la viabilità in diverse vie del centro, tra le quali via Bramante, via Circonvallazione Occidentale e via della Fiera

Quattro incidenti stradali, senza gravi conseguenze per le persone coinvolte, avvenuti ieri pomeriggio in seguito alla copiosa perdita d’olio di una spazzatrice, impegnata nella pulizia di alcune vie del centro. Il tutto è accaduto martedì pomeriggio introno alle 18,15  nella zona della rotonda tra via XX Settembre e via Tripoli. Una spazzatrice, in seguito ad un guasto interno, ha sparso olio motore sulla sede stradale per una zona di quasi un chilometro quadrato, compromettendo la viabilità in diverse vie del centro, tra le quali via Bramante, via Circonvallazione Occidentale e via della Fiera.

Lo spargimento del liquido oleaceo, che ha reso viscido il fondo stradale, è stata la causa principale di quattro incidenti stradali, avvenuti immediatamente dopo il passaggio della spazzatrice. I sinistri, tutti rilevati immediatamente dalla Polizia Municipale, riguardano prevalentemente persone alla guida di veicoli a due ruote che hanno perso il controllo durante la guida, riportando solo ferite lievi. Sul posto è intervenuta subito una pattuglia della PM che, una volta verificata l’entità del disagio, ha isolato tempestivamente tutta la zona imbrattata dall’olio, facendo intervenire altre tre pattuglie. Gli agenti della Polizia Municipale sono stati impegnati nel delimitare l’area interessata, soccorrere le persone ferite solo lievemente, accertare gli incidenti ed in fine assistere gli operai intervenuti per la pulizia ed il ripristino della viabilità, terminato del tutto intorno alle ore 21. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento