rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Incidenti stradali

Tremenda carambola, scooterista rischia l'amputazione del piede

L'incidente nel pomeriggio di venerdì, strada chiusa per permettere i soccorsi e i rilievi della Municipale

Uno schianto tremendo ugello che si è verificato nel pomeriggio di venerdì in via Carlo Zavagli, a Rimini, con uno scooterista che rischia l'amputazione del piede. Il sinistro si è verificato verso le 17.30 quando, secondo una prima ricostruzione, una Citroen C3 stava procedendo lungo via Carlo Zavagli in direzione monte e, arrivata all'incrocio con via Coronelli, ha svoltato a sinistra. In quello momento, dalla parte opposta, stava arrivando un ragazzo in sella a uno scooter Sh che si è trovato davanti l'utilitaria. Per lo scooterista l'impatto è stato inevitabile e, dopo aver centrato in pieno la fiancata destra dell'utilitaria, è carambolato sull'asfalto con il piede destro che è rimasto incastrato sotto il due ruote. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, coi sanitari che hanno provveduto a stabilizzare il ferito e a trasportarlo, con il codice di massima gravità, all'Infermi di Rimini. Pur non in pericolo di vita, a preoccupare i medici è la gravissima frattura esposta riportata all'arto. All'incrocio, per i rilievi di rito, è intervenuta la polizia Municipale che ha provveduto a chiudere la strada in entrambi i sensi per permettere i soccorsi ed effettuare i rilievi di rito.

Scooterista rischia l'amputazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremenda carambola, scooterista rischia l'amputazione del piede

RiminiToday è in caricamento