menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una manovra azzardata e il sabato sera di due ragazzine finisce al pronto soccorso

Incedente senza gravi conseguenze in via Rodriguez, nei pressi del 105 Stadium, dove sono rimaste coinvolte due ragazzine in sella a uno scooter centrate da una Mercedes

Un gran brutto sabato sera per due ragazzine, le cui generalità non sono state rese note, rimaste coinvolte in una carambola in via Rodriguez verso le 21. All'origine dell'incidente ci sarebbe stata una grave imprudenza delle due centaure, in sella a uno Scarabeo Aprilia 50, che dalla Statale Adriatica sono scese per la rampa che immette in via Rodriguez. Qui, invece che proseguire dritto verso la rotatoria del 105 Stadium, hanno effettuato una brusca manovra per attraversare la strada e andare a imboccare la rampa dalla parte opposta che immette nel parcheggio del centro commerciale "Le Befane". Nell'effettuare la svolta azzardata, la ragazzina che guidava non si è accorta che alle sue spalle stava arrivando una Mercedes che, su via Rodriguez, procedeva verso monte. Un impatto violentissimo che ha scaraventato le due ragazzine prima sul cofano e poi sul parabrezza della Mercedes mentre, lo scooter, ha proseguito la sua corsa per una ventina di metri. Le due centaure sono rimaste a terra, ferite non in maniera grave, e sul posto sono intervenute due ambulanze del 118 e un'auto medicalizzata. Per permettere ai sanitari di stabilizzare le due pazienti, sono arrivate in via Rodriguez due pattuglie della polizia Stradale che hanno chiuso la strada in direzione mare. Dopo le cure sul posto, le due ferite sono state portate al pronto soccorso dell'Infermi con un codice di media gravità e se la dovrebbero cavare entrambe con alcune fratture e un brutto spavento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento