Violento tamponamento, automobilista finisce in ospedale

Il sinistro nella serata di venerdì in Valconca, completamente distrutta un'auto

Violento tamponamento, nella serata di venerdì, in Valconca con un automobilista 40enne portato d'urgenza al pronto soccorso di Rimini. Il sinistro si è verificato verso le 21 lungo la Strada Provinciale del Conca, all'altezza dell'incrocio con via Giotto, nei pressi della zona industriale di Casarola di San Clemente.Da una prima ricostruzione pare che un'Alfa Romeo 149 stesse procedendo in direzione di Rimini per poi mettere la freccia e svoltare a sinistra in una strada laterale. In quel momento, alle sue spalle, è sopraggiunta una Renault con l'automobilista che non si è accorto della manovra ed è andato a schiantarsi contro la parte posteriore del veicolo. Un impatto molto violento tanto che, in un primo tempo, il 40enne avrebbe anche perso conoscenza. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, coi sanitari che hanno provveduto a stabilizzare il ferito per poi trasportarlo all'Infermi di Rimini, dove non sarebbe in pericolo di vita, con il codice di massima gravità. Sul luogo del sinistro, per ricostruire con esattezza la dinamica, è intervenuta la polizia Stradale.

Schianto nella notte, auto cappotta dopo l'impatto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento