Verucchio, punto sulla sicurezza: il sindaco incontra Carabinieri e Polizia Municipale

L’Amministrazione comunale ha ritenuto doveroso e necessario fare il punto in materia sicurezza dei cittadini e prevenzione della criminalità allargando il tavolo a tutte le Istituzioni competenti

Il sindaco di Verucchio, Stefania Sabba, ed Eleonora Urbinati, Assessore con Delega alla Sicurezza e Polizia Municipale, hanno incontrato Claudio Acciarini, Maresciallo dei Carabinieri della locale stazione, e Ivano Vandi, Comandante della Polizia Municipale. In seguito agli ultimi episodi criminosi verificatisi sul territorio, l’Amministrazione comunale ha ritenuto doveroso e necessario fare il punto in materia sicurezza dei cittadini e prevenzione della criminalità allargando il tavolo a tutte le Istituzioni competenti.

Durante l’incontro si è stabilito d’intensificare i controlli sul territorio e di mantenere alta la guardia nonostante i dati raccolti rivelino che negli anni, grazie alle strategie adottate, si è registrata una diminuzione degli episodi di microcriminalità. La sicurezza della comunità è un tema molto sentito dall’Amministrazione comunale che si appresta dunque ad attuare strategie volte a contrastare i fenomeni criminosi e politiche atte a migliorare la qualità di vita del cittadino.

"Riteniamo indispensabile – dichiara il sindaco Sabba - la collaborazione tra tutti gli attori presenti sul territorio affinchè possano realizzarsi efficaci programmi e attività di prevenzione della criminalità. Alla luce dei dati ottenuti nell’incontro, l’obiettivo principale è aumentare la fiducia nelle istituzioni in generale e nelle Forze dell’ordine in particolare, nonché accrescere la percezione di sicurezza dei nostri cittadini. A Verucchio vogliamo tenere alta la guardia, migliorare è sempre possibile, ma non sussistono motivi di particolare preoccupazione".

"Le nostre forze dell’ordine – spiega l’assessore Urbinati – sono quotidianamente impegnate sul territorio per il contrasto e la prevenzione dei reati e a loro va il nostro ringraziamento. L’Assessorato alla sicurezza sta lavorando a politiche volte ad aumentare il contrasto alla criminalità per agevolare le forze dell’ordine in questo compito così importante. Si confermano ottimi i rapporti tra l’Amministrazione comunale e le forze dell’ordine impegnate nella Valmarecchia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento