rotate-mobile
Cronaca Coriano

Lupo ucciso e impiccato alla fermata del bus: altri due indagati

Il lavoro dei Carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo del comando provinciale di Rimini, coordinati dal pubblico ministero Davide Ercolani, ha portato ad altri due indagati

Nuovi sviluppi per le indagini relative al lupo grigio ucciso ed impiccato in una fermata dell'autobus a Coriano, in via Montescudo. Il lavoro dei Carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo del comando provinciale di Rimini, coordinati dal pubblico ministero Davide Ercolani, ha portato ad altri due indagati. Secondo quanto appurato dagli inquirenti, avrebbero aiutato chi ha ucciso il povero animale: sarebbero gli occupanti del furgone bianco con il quale è stato trasportato il lupo ucciso e scaricato alla fermata del bus per esser poi impiccato. Sono accusati di uccisione di animali e furto aggravato di animale specie protetta dello Stato. Nel registro degli indagati c'è anche il nome di un allevatore 47enne, che ha negato ogni addebito sulla vicenda. La notizia è riportata sulla stampa locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupo ucciso e impiccato alla fermata del bus: altri due indagati

RiminiToday è in caricamento