Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Indino: "L'accoglienza della città al popolo del Meeting è sempre stata piuttosto tiepida"

Il presidente Confcommercio della provincia di Rimini: "La kermesse di Comunione e Liberazione è stata un successo, più partecipazione, più dialogo, più coinvolgimento delle attività e dei cittadini sarebbe auspicabile"

Terminata l'edizione 2021 del Meeting, andata in archivio con un buon riscontro di pubblico, a prendere la parola è il presidente della Confcommercio riminese Gianni Indino che punta il dito sulla città "colpevole" di aver "da sempre accolto la manifestazione in maniera tiepida". In una nota stampa, poi, indino ricorda come "sarebbe auspicabile più partecipazione, più dialogo, più coinvolgimento delle attività e dei cittadini" alla kermesse di Comunione e Liberazione perchè "Seppur il Meeting dell’Amicizia tra i Popoli sia diventato per molti il Meeting di Rimini, non è scritto sulla pietra che debba rimanere qui e molte città se lo contendono. Il Meeting è un patrimonio per tutti noi, teniamocelo stretto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indino: "L'accoglienza della città al popolo del Meeting è sempre stata piuttosto tiepida"

RiminiToday è in caricamento