menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Individuato l’autore di un furto ai danni di un’azienda di Pennabilli

Messo alle strette, l'autore del colpo non ha potuto far altro che ammettere davanti ai carabinieri le proprie colpe

I carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno scoperto e denunciato l’autore di un furto ai danni di un’azienda di Pennabilli avvenuto lo scorso 22 ottobre. In quella occasione, secondo quanto emerso, il titolare della ditta si era presentato ai militari dell'Arma per raccontare la sparizione di alcuni bancali di legno sistemati fuori dall'attività. La vittima, inoltre, aveva aggiunto di essere riuscito a scorgere un furgone che si allontanava a tutta velocità dopo il furto e di aver preso la targa. Grazie a questo gli inquirenti dei carabinieri erano risaliti al mezzo e al nome di chi, quel giorno, lo aveva utilizzato arrivando così a un 25enne riminese. Convocato in caserma e messo alle strette, il ragazzo non ha potuto far altro che ammettere gli addebiti raccontando anche dove aveva nascosto la refurtiva. Al termine degli accertamenti, il 25enne è stato deferito per furto aggravato e i bancali sono stati restituiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento