Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Industrie Valentini, firmato l'accordo per la cassa integrazione

Obiettivo principale è dare un sostegno al reddito ai 157 lavoratori della ditta già in cassa integrazione ordinaria dall'inizio dell'anno e scaduta la scorsa settimana

E’ stato firmato l’accordo per otto mesi di cassa integrazione straordinaria per crisi aziendale alle Industrie Valentini S.p.A.. Come spiegano i sindacati, l’accordo firmato con la società dalla Fillea CGIL Rimini, insieme a Filca CISL Romagna e Feneal UIL Rimini, alla RSU e all’Agenzia del lavoro della Regione Emilia Romagna ha l’obiettivo principale di dare un sostegno al reddito ai 157 lavoratori della ditta già in cassa integrazione ordinaria dall’inizio dell’anno e scaduta la scorsa settimana.

E’ stata inoltre programmata una serie di incontri periodici con la società per verificare la corretta applicazione dei criteri di individuazione e rotazione dei lavoratori così come concordato nell’incontro dell’8 giugno. Si è condiviso un percorso finalizzato alla risoluzione delle possibili problematiche occupazionali, compreso un eventuale assegno di ricollocazione, ed esaminato gli interventi prospettati dall’Azienda per il rilancio competitivo dell’impresa.

In un contesto economico complesso per l’impresa e per il settore del legno, la Società sta continuando anche attualmente a lavorare, seppure in modo parziale, e ha posto in essere alcune strategie inclusa una trattativa di vendita, aperta alcuni mesi fa, con un noto produttore di mobili. L’emergenza sanitaria ha sospeso la trattativa con l’azienda potenzialmente acquirente, ma l’auspicio è che a breve termine questa possa ripartire per poter continuare a contrattare una decorosa occupazione ai tanti lavoratori delle Industrie Valentini.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Industrie Valentini, firmato l'accordo per la cassa integrazione

RiminiToday è in caricamento