Cronaca

Influenza, partono le vaccinazioni. Oltre 49mila dosi a Rimini: "Il vaccino è sicuro"

A Rimini sono disponibili 49190 dosi. "Le dosi - informa l'Ausl - corrispondono ad un aumento di circa il 10% rispetto alla stagione precedente"

L'INFLUENZA - "L’influenza - informa l'Ausl - costituisce un rilevante problema di sanità pubblica a causa della sua contagiosità, delle possibili gravi complicanze e della variabilità dei virus influenzali.  La prevenzione dell’influenza si basa principalmente sulla vaccinazione, oltre che su misure di igiene e protezione individuale, con particolare riferimento alla buona igiene delle mani e delle secrezioni respiratorie. La vaccinazione, oltre ad essere un ottimo mezzo per prevenire la malattia, è in grado di ridurre significativamente le complicanze, l’ospedalizzazione e l’eccesso di mortalità nei soggetti maggiormente a rischio. In considerazione del fatto che nel periodo autunnale circolano anche altri virus che possono simulare i sintomi dell’influenza, è stato istituito a livello nazionale un sistema di sorveglianza, che individua in maniera più accurata i casi di sindrome influenzale sulla base di precisi criteri diagnostici".

"Tale sistema si basa sulla collaborazione volontaria di “medici sentinella” individuati fra i medici e i pediatri di famiglia che assistono una popolazione ritenuta statisticamente significativa - ullustra gli esperti -. Nella nostra Ausl i medici sentinella sono 24, 6 per ciascun ambito territoriale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza, partono le vaccinazioni. Oltre 49mila dosi a Rimini: "Il vaccino è sicuro"

RiminiToday è in caricamento