rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Monte Colombo

Operaio travolto dalla scaffalatura, trasportato d'urgenza al "Bufalini"

Incidente sul lavoro nella mattinata di lunedì nel magazzino di un'azienda di mobili, la Medicina del Lavoro indaga per ricostruire con esattezza le cause

Tanto spavento e una prognosi di 30 giorni per l'operaio 40enne che, nella mattinata di lunedì, è rimasto ferito in seguito al crollo di una scaffalatura nel magazzino. L’incidente is è verificato poco prima delle 10 a Taverna di Monte Colombo quando, per cause ancora in corso di accertamento, la paratia del soppalco avrebbe ceduto travolgendo l'uomo poi rovinato a terra dopo un volo di diversi metri e sommerso dal materiale immagazzinato. E' scattato l'allarme e, sul posto, sono accorsi i mezzi del 118 coi sanitari che hanno provveduto a liberare il ferito e a stabilizzarlo. In un primo momento le sue condizioni sono apparse molto serie ed è stata allertata l'eliambulanza da Ravenna che ha poi provveduto a trasportare il 40enne al "Bufalini" di Cesena. La situazione si è poi rivelata meno grave con l'uomo che è stato dimesso. Nel magazzino, per gli accertamenti di rito e per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro, è intervenuta la Medicina del Lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio travolto dalla scaffalatura, trasportato d'urgenza al "Bufalini"

RiminiToday è in caricamento