menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Innescano incendio in un bar di San Clemente, fermati i due piromani

Bloccati dai carabinieri mentre si stavano allontanando dal rogo, portati in caserma per gli accertamenti di rito sono poi stati denunciati a piede libero per danneggiamentoa seguito di incendio

Nella notte tra sabato e domenica, verso el 4.30, un residente di San Clemente ha allertato i carabinieri per un incendio che si era sviluppato in un bar. Sul posto, oltre ai militari dell'Arma, sono accorsi i vigili del fuoco. Mentre erano in corso le operazioni di spegnimento, i carabinieri hanno notato un Fiat Ducato che si stava allontanando dal bar e hanno deciso di fermarlo per identificare gli occupanti. All'interno hanno trovato un 33enne pugliese, residente a Misano, e un 58enne siciliano domiciliato a Montefiore Conca. Dagli accertamenti è emerso che si trattava dei due responsabili dell'incendio i quali, per innescare le fiamme, avevano danneggiato il quadro elettrico esterno oltre a un tombino in ghisa. Portati in caserma, i due sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento a seguito di incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento