Inseguimento tra le campagne, bloccata l'auto dei topi d'appartamento

I malviventi, ritenuti gli autori di una serie di furti nell'entroterra riccionese, riusciti a fuggire per i campi

Nella notte tra mercoledì e giovedì i carabinieri della Compagnia di Riccione, nel corso di un controllo del territorio, erano riusciti ad intercettare una Mazda 2 già segnalata come auto sospetta utilizzata nel corso di una serie di furti nelle abitazioni. Il veicolo era stato notato a Cattolica, in una zona periferica e scarsamente illuminata, con a bordo tre persone. I malviventi, alla vista della pattuglia dell'Arma, hanno abbandonato la Mazda, poi risultata rubata in provincia di Pesaro-Urbino, e sono scappati a piedi lungo i campi facendo perdere le loro tracce. Gli accertamneti hanno permesso di scoprire che l'auto era stata utlizzata per mettere a segno numerosi furti nelle abitazioni tra Saludecio e Montegridolfo e, nell'abitacolo, sono stati ritrovati alcuni capi d’abbigliamento, occhiali da sole e profumi, tutti provento dei colpi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento