menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguita dall'ex, una donna romena trova rifugio nel palazzo della prefettura

Stalkerizzata dall'ex compagno chiede aiuto ai carabinieri ma, alla fine dei controlli, sia la donna che l'uomo sono stati denunciati all'autorità giudiziaria in quanto colpiti dal foglio di via dal comune di Rimini

Nel pomeriggio di martedì, verso le 17, i carabinieri sono intervenuti in via IV novembre dove una donna, di origini romene, era inseguita dall'ex che, in passato, aveva denunciato più volte per maltrattamenti in famiglia. La signora, preoccupata per l'uomo ubriaco, ha trovato rifugio nel corpo di guardia della Prefettura ed ha chiesto l'intervento di una pattuglia dell'Arma. I carabinieri, arrivati sul posto, hanno identificato l'uomo, anche lui un rumeno, che è stato poi denunciato alla Procura della Repubblica di Rimini poiché gravato dal provvedimento del foglio di via obbligatorio dal comune. La donna, all’esito dei controlli, è risultata anche lei gravata dalla stessa misura ed pertanto veniva denunciata all’autorità giudiziaria per la medesima violazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento