Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Pennabilli

Installate a Pennabilli e Ponte Messa le nuove Case dell’Acqua

I nuovi punti di erogazione sono stati attivati da Mauro Giannini, Sindaco del Comune di Pennabilli e Alberto Sebastiani, Direttore di Adriatica Acque

Installate a Pennabilli e Ponte Messa le nuove Case dell’Acqua che da oggi erogheranno acqua refrigerata, liscia, frizzante e leggermente frizzante, sempre di ottima qualità. Rispetto al consumo di acqua in bottiglia, le Case dell’Acqua permetteranno di ridurre rifiuti ed emissioni di CO2, oltre a permettere importanti risparmi per le famiglie che ne usufruiranno. Sono state installate nel piazzale antistante il Municipio di Pennabilli e negli spazi adiacenti la scuola di Ponte Messa. I nuovi punti di erogazione sono stati attivati oggi da Mauro Giannini, Sindaco del Comune di Pennabilli e Alberto Sebastiani, Direttore di Adriatica Acque. L’erogazione sarà gratuita fino al 30 settembre compreso e in seguito al costo simbolico di 5 cent/litro. Le tessere ricaricabili possono essere acquistate al costo di 5,00€ l’una (contenenti 40 litri d’acqua in omaggio) presso la Tabaccheria Giannini Andrea in Piazza Vittorio Emanuele II a Pennabilli e presso il Bar Ristorante Re Mida in Via Marecchiese 39 a Ponte Messa. Le case dell’acqua sono state realizzate da Adriatica Acque. L’Amministrazione Comunale invita i cittadini a servirsene il più possibile per far ammortizzare al Comune i costi di gestione delle Case dell’acqua stesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Installate a Pennabilli e Ponte Messa le nuove Case dell’Acqua

RiminiToday è in caricamento