menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Integratori alimentari non a norma, maxi sequestro in una parafarmacia

Decine di confezioni messe sotto sigilli dai carabinieri del Nas che hanno accertato le violazioni sanitarie dei prodotti

I carabinieri del Nas, nel corso di un controllo in una parafarmacia di Rimini, hanno sequestrato 265 confezioni di integratori alimentari risultati non a norma con le direttive sanitarie. I prodotti, in parte in esposizione sugli scaffali e in parte stoccati nel laboratorio, secondo gli accertamenti vantavano impropriamente proprietà terapeutiche o qualità preventive delle malattie mentre altri erano privi della certificazione di registrazione rilasciata dal Ministero della Salute. Il valore della merce è di circa 10mila euro e al momento la posizione del titolare, un 47enne, è al vaglio degli inquirenti dell'Arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

Ristrutturare

Decoupage, trasforma gli oggetti in piccole opere d'arte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento