menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Regione oltre 8 milioni di euro per investimenti in sanità

Le risorse (in tutto 8 milioni e 600 mila euro, di cui 8 milioni e 100 mila euro di risorse statali e 430 mila euro di risorse regionali) arriveranno alla Usl di Rimini per il completamento della DEA dell'Ospedale di Rimini

Oltre 138,5 milioni di euro di risorse, di cui 6,92 milioni a carico del bilancio regionale, destinate a finanziare interventi nelle strutture sanitarie dell’Emilia-Romagna, tra acquisti di tecnologie, interventi di ristrutturazione, completamento di opere e adeguamento di locali. È quanto prevede il “Programma straordinario di investimenti in sanità” approvato oggi dall’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna. "In provincia di Rimini arriveranno oltre 8 milioni di euro", annuncia il consigliere regionale Pd Roberto Piva.

Le risorse (in tutto 8 milioni e 600 mila euro, di cui 8 milioni e 100 mila euro di risorse statali e 430 mila euro di risorse regionali) arriveranno alla Usl di Rimini per il completamento della DEA dell’Ospedale di Rimini. A queste risorse si aggiungono i 4 milioni e 127 mila euro stanziati per l’Istituto Oncologico Romagnolo. "Il programma straordinario degli investimenti rappresenta un contributo importante alle politiche sanitarie della nostra Regione e del nostro Paese, perché risponde alle esigenze di riorganizzazione qualitativa e quantitativa della rete ospedaliera – conclude Piva -, alla necessità di riqualificazione delle reti dei servizi territoriali e dei percorsi di assistenza e all’esigenza di strutture e tecnologie sempre più appropriate, moderne e sicure per soddisfare le richieste di salute della comunità e le aspettative degli operatori»"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento