Investito da un treno in corsa, mistero sulla scomparsa del corpo

Il macchinista ha dichiarato di aver visto una persona sui binari e di aver sentito l'urto per l'impatto, in corso le ricerche sulla linea ferroviaria

E' un vero e proprio giallo l'investimento di una persona da parte di un treno in corsa, avvenuto nel pomeriggio di giovedì, della quale però non è stato trovato il corpo. L'impatto è avvenuto poco dopo le 14 sulla linea Rimini-Bologna tra le stazioni di Savignano e Gambettola da parte del treno regionale Ancona-Piacenza. Secondo quanto emerso, il macchinista ha dichiarato di aver visto una persona sui binari per poi sentire il botto dell'impatto contro la motrice. Dopo la frenata disperata del convoglio è scattato l'allarme che, oltre a interrompere la linea, ha fatto accorrere sul posto il personale del 118 e gli agenti della Polfer. Pare che la motrice abbia evidenti segni di impatto ma, nonostante le ricerche su tutta la linea, non è stato trovato nessun corpo. La circolazione ferroviaria è ripartita solo dopo le 15.45 e, al momento, sono ancora in corso i sopralluoghi lungo le rotaie per trovare ulteriori tracce e ricostruire quanto avvenuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento