menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Invia video porno e frasi oscene al cellulare di una bambina, 20enne denunciato

A scoprire i messaggi a luci rosse è stata la madre della piccola che ha telefonato al ragazzo

Un 20enne residente a Novafeltria, nel Riminese, è stato denunciato per corruzione di minore. Il giovane avrebbe inviato video pornografici a una bambina di meno di 11 anni. A dare avvio alle indagini dei carabinieri è stata la madre della minorenne, residente a Capoterra (Cagliari): la donna ha notato che sul cellulare della figlia erano arrivati i video hard e le frasi a sfondo sessuale. Il 20enne, secondo quanto si apprende, sarebbe stato a conoscenza del fatto che il telefono apparteneva a una bambina ma avrebbe continuato a inviare materiale porno finché la madre di lei non lo ha chiamato. A quel punto, la donna si è rivolta ai carabinieri. I militari, su delega della Procura di Cagliari, hanno perquisito l'abitazione del 20enne a Novafeltria e sequestrato il cellulare con cui aveva inviato video e messaggi hard alla bambina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento