Gli rubano l'iPhone, ritrovato tra i cespugli grazie al segnale Gps

I Carabinieri di Rimini sono riusciti a recuperare il telefono cellulare di un uomo, derubato poco prima dai clienti di un ristorante. Erano da poco passate le 16.45 quando i militari si sono messi a 'seguire' il segnale Gps

E' grazie al GPS che i Carabinieri di Rimini sono riusciti a recuperare il telefono cellulare di un uomo, derubato poco prima dai clienti di un ristorante. Erano da poco passate le 16.45 di domenica quando i militari si sono messi a 'seguire' il segnale Gps dell'iPhone dell'uomo, che li ha portati diritti in via Primo Maggio. E proprio lì i Carabinieri hanno trovato tra i cespugli, all'interno di un sacchetto di plastica, il telefonino che è stato così restituito al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento