Katane, proiettili, spade e balestre: in magazzino aveva un vero e proprio "arsenale di guerra"

L’uomo è stato trovato in possesso di 3 proiettili da guerra e 43 bossoli di vario calibro risalenti all’ultimo conflitto mondiale, nonché 7 katane, 1 spada e una balestra

Nel tardo pomeriggio di sabato i Carabinieri di Saludecio, insieme a quelli di Montescudo Monte Colombo nell’ambito di una serie di servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione dei reati in genere, hanno sottoposto a controllo un magazzino di proprietà di una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Si tratta di un 51enne. All'interno del magazzino è stato trovato un vero e proprio "museo di guerra", situato nel tranquillo cuore della Valconca.

L’uomo, infatti, per motivi su cui gli investigatori stanno ora svolgendo attenti approfondimenti ed ulteriori indagini, è stato trovato in possesso di 3 proiettili da guerra e 43 bossoli di vario calibro risalenti all’ultimo conflitto mondiale, nonché 7 katane, 1 spada e una balestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una “collezione di armamento storico", quella detenuta dall’uomo che ha provato così a giustificare il possesso di quelle armi. Le sue giustificazioni, però, non sono bastate ad evitare l’arresto e così sono scattate le manette con l’accusa di "detenzione illecita ed omessa denuncia di munizioni da guerra" e "omessa denuncia di materie esplodenti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento