Kiklos, si chiude un 2016 di grande turismo sportivo a Bellaria

Stagione 2016 da incorniciare con oltre 15mila partecipanti, tanti record e novità

È giunta al termine la stagione Kiklos 2016, con oltre 500 partecipanti da tutta Italia e non solo che hanno scelto di chiudere l’estate in bellezza partecipando al 6° Kiklos Sand Volley 3x3 maschile e femminile - 4x4 misto - 2x2 misto., svoltosi nei giorni scorsi. La novità di quest’anno, ovvero l’introduzione dell’apprezzatissima categoria 2x2 misto, ha di fatto allungato il torneo di un giorno: questo non ha fermato le circa 200 squadre iscritte, che hanno potuto godere anche di momenti esplosivi tra happy hour e serate; sport e divertimento, insomma, il programma ideale prima di riprendere la routine autunnale. Questi i vincitori. 3x3 Maschile “Solo Panca Piana” (RN); 3x3 Femminile “Fata Squadra” (FC); 4x4 misto “Tamburini Primo” (GR/LI); 2x2 misto “Godenzoni-Tramontano” (RN).

È tempo di bilanci dunque in casa Kiklos, al termine di una stagione sorridente caratterizzata dal raggiungimento di molteplici record e dall’introduzione di diverse novità, sia sul fronte tecnico sia su quello organizzativo. Ogni anno, la ricerca di novità stuzzicanti da parte di Kiklos corre lungo i binari della qualità in termini di contenuti e partnership: formule sportive che accontentano il beacher professionista tanto quanto l’amatore, programmi variopinti, ospitalità, eventi destagionalizzati ed elasticità di fronte a qualsivoglia esigenza. Tutto questo è possibile grazie a preziose azioni di concerto tra più attori di Bellaria Igea Marina: sotto questo punto di vista, l’affidabile collaborazione con Active Hotels, Viv’Igea, Fondazione Verdeblu, Beky Bay e tutti gli esercizi commerciali è una forte garanzia di qualità. Circa 15.000 partecipanti hanno attraversato la stagione sportiva di Kiklos che è iniziata già a gennaio, con la quarta edizione di Happyfania, torneo di pallavolo giovanile organizzato in collaborazione con la Dinamo Pallavolo Bellaria Igea Marina.

A seguire uno straordinario Young Volley on the beach powered by Cisalfa Sport (per la prima volta, una storica azienda a rilevanza nazionale è scesa in campo come main sponsor dell’evento), i Kiklos Sand Volley di maggio, giugno e settembre intercalati dalla Summer Cup. La tradizione parla chiaro: il target è principalmente composto da appassionati di pallavolo e beach volley, ma non bisogna dimenticare altri fronti in cui Kiklos è attiva. Da un lato, le manifestazioni KikloSoccer dedicate al mondo del pallone, calcio giovanile su erba e beach soccer giovanile; dall’altro, gli eventi aziendali in qualità di coordinatore gestionale e tecnico; infine, le vacanze sportive di numerose società italiane di diversi sport che ogni anno scelgono il supporto logistico di Kiklos per realizzare i propri ritiri e i propri camp. Circa un centinaio di hotel hanno ospitato sportivi provenienti da tutta Italia e non solo: Lombardia, Piemonte, Val d’Aosta, Emilia Romagna, Marche, Toscana senza dimenticare la Svizzera e, graditissimo record “geografico” di quest’anno, Avignone. E se la geografia non conosce limiti, anche la popolarità e il palmares dei partecipanti non è da meno: come ogni anno, giocatori e giocatrici professionisti di serie A hanno alzato l’asticella dello spettacolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da chi ha conquistato promozioni indoor, a chi ha partecipato alle Olimpiadi (Eugenio Amore), a chi sale regolarmente sul podio del campionato italiano di beach volley (Gianluca Casadei, Paolo Ficosecco). Non si tratta solo di assistere a prestigiose finali, ma anche di sorprendere e fidelizzare il pubblico. Tutte le attività svolte riservano sempre un occhio di riguardo anche al tema della responsabilità sociale d’impresa: dal sostegno a RiminiAIL con l’organizzazione di partite ludiche collaterali ai tornei principali e finalizzate alla raccolta fondi, al progetto eko-Kiklos in termini di sostenibilità ambientale durante le manifestazioni. Quest’anno anche Jack Sintini, campione di sport e formatore aziendale, ha raggiunto Bellaria Igea Marina per testimoniare la sua storia di forza e coraggio e sensibilizzare il pubblico presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

  • Fiamme nel condominio, i residenti evacuati dai vigili del fuoco

Torna su
RiminiToday è in caricamento