rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Un krapfen salato incorona lo chef riminese campione d'Italia di street food

Luca Borrelli, insieme ai cuochi Cristian Spagnoli e Sebastiano Siano, vince la competizione all'Expo Riva del Garda

Nuovo prestigioso risultato per il giovane chef Luca Borrelli. Il riminese d'adozione ha conquistato, insieme ai cuochi Cristian Spagnoli e Sebastiano Siano, il titolo "Campioni d'Italia 2019 di street food". La manifestazione si è svolta all'Expo Riva del Garda e, in 5 ore, hanno dovuto praparare il servizio per 120 porzioni. Il team degli chef ha portato in tavola una vera e propria novità: un krapfen salato con all'interno tante tecniche innovative ma, sopratutto, di gusto.

Campano d'origine, Borrelli da dieci anni vive a Rimini. Recentemente aveva portato la città malatestiana sul podio dell'edizione 2018 del "Chicco d'oro", la sfida tra cuochi dedicata al riso e alle sue preparazioni che si è svolta a Isola della Scala (Verona) nell'ambito della 52esima edizione della Fiera del Riso. In quell'occasione si è laureato vice campione italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un krapfen salato incorona lo chef riminese campione d'Italia di street food

RiminiToday è in caricamento