menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"L'8 marzo è tutto l'anno", Coriano porta avanti la cultura del rispetto: le iniziative

La torre dell'orologio del municipio continuerà ad essere illuminata di arancione, che è il colore simbolo di un futuro senza violenza di genere

Ad un anno in cui l’Italia intera si preparava ad affrontare il primo lockdown, al fine di contrastare un virus che silenziosamente mieteva vittime in tutto il mondo, l’Amministrazione comunale di Coriano intende celebrare la giornata dell'8 marzo ricordando l’instancabile impegno verso una cultura del rispetto. 

"Anche per il 2021 uno degli obiettivi di questa Amministrazione è stato raggiunto; da sempre infatti il nostro intento è quello di mantenere alta e costante l’attenzione sul tema della parità di genere partendo, in primis, dall’educazione delle nuove generazioni - afferma l'assessore alle Pari opportunità Giulia Santoni - Anche quest’anno, seppur con qualche difficoltà, in sinergia con l’ufficio pari opportunità della Provincia di Rimini, verranno realizzati laboratori al fine di educare i giovani studenti e le giovani studentesse al rispetto tra le parti anche durante la pratica sportiva. Inoltre, verranno realizzati degli incontri di teatro autobiografico, gratuiti e aperti a tutti coloro che desiderano partecipare anche senza possedere una conoscenza base della recitazione.”

La torre dell'orologio del municipio continuerà ad essere illuminata di arancione, che è il colore simbolo di un futuro senza violenza di genere volto ad indicare tutta la strada fatta dalle donne per le donne. L’Amministrazione comunale acquisterà alcune piantine di mimosa che posizionerà, al rientro degli alunni nelle classi, in prossimità dei giardini delle scuole per dare un segnale di ottimismo e fiducia nel futuro alle giovani generazioni. 

"Il 22 febbraio, ad un anno dall’inizio della pandemia, ho condiviso con le due dirigenti scolastiche, Fabiola Mazzei e Barbara Cappellini, alcune riflessioni su quello che dovremmo affrontare nell’immediato per dare una speranza ai ragazzi - afferma Domenica Spinelli, sindaco di Coriano - Nell’occasione ho fotografato la mimosa nel giardino delle scuole elementari “Favini” che è fiorita prima del tempo. Da lì è nata l’idea di piantarne altre nei plessi scolastici.” 

Già da domenica alle ore 20:30 il via alla celebrazione della giornata della Donna con uno spettacolo in streaming dal Teatro Corte di Coriano, “DÌ di donna” a cura della compagnia Fratelli di Taglia. L’evento è gratuito e verrà trasmesso in diretta sulle pagine FaceBook del Comune di Coriano e del Teatro Corte. La serata sarà introdotta dal saluto del sindaco Domenica Spinelli e dall’assesore Giulia Santoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento