l’Associazione Andrea Lupo Onlus debutta e si presenta alla città con tre eventi

Al via la prima campagna di raccolta fondi per un progetto nell’ambito della Terapia Intensiva dell’Ospedale “Infermi” di Rimini in memoria del Dott. Andrea Lupo

Sabato 13 maggio, in occasione della Giornata nazionale del Medico, giornata di debutto per l’Associazione Andrea Lupo Onlus di Rimini che si presenta alla città con tre eventi in memoria del Dott. Andrea Lupo, noto medico anestesista dell’Ospedale Infermi di Rimini prematuramente scomparso nel gennaio 2016. La giornata prevede dalle 9.00 alle 13.00 i lavori di un Convegno medico scientifico all'Ospedale "Infermi" di Rimini (“Aula G”) dal titolo "Il percorso di cura del paziente dopo le dimissioni da Terapia Intensiva" (previsti i Crediti ECM per medici e infermieri) con l’obiettivo di affrontare tutti i principali temi relativi al Reparto di Terapia intensiva dove nel 2016 sono stati ricoverati 831 pazienti di cui 55 bambini e 776 adulti. Una particolare attenzione sarà dedicata all’aspetto delle dimissioni dei pazienti e sulle conseguenze psicologiche di breve, medio e lungo termine.

Su questo interverrà il Prof. Rabih Chattat del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna cui seguiranno alcune testimonianze di pazienti e familiari che hanno vissuto in prima persona a Rimini tale esperienza. Due specifiche sessioni entreranno nel merito dell’organizzazione di un "Ambulatorio di Follow Up" nel reparto di Terapia Intensiva, la cui prossima realizzazione all'Ospedale "Infermi" di Rimini è tra gli obiettivi strategici e statutari dell’Associazione Andrea Lupo. L’argomento sarà affidato a un importante relatore, il Dott. Giuseppe Naretto dell’Unità Operativa del Reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale San Giovanni Bosco di Torino, scrittore e fondatore del blog “Notti di Guardia”, uno dei massimi esponenti italiani dell’etica della comunicazione all’interno del rapporto medico-paziente. A moderare l’incontro il Dott. Giuseppe Nardi, Direttore dell’Unità Operativa di “Anestesia Rianimazione” dell’Ospedale “Infermi” e dal Dott. Gianfranco Montanari (Responsabile del Blocco Operatorio).

La giornata prosegue con due eventi legati al mondo dello sport e della musica. Dalle 14.30 al Circolo Tennis (Lungomare Tintori – Porto di Rimini) si svolgerà la prima edizione del Torneo di Tennis non competitivo “Andrea Lupo” con tre livelli di gara: principiante, intermedio e avanzato. Per informazioni e iscrizioni (8 euro a persona devoluti all’associazione) scrivere a info@andrealupo-onlus.it oppure chiamare il numero 349-0635258. In serata ad essere protagonista sarà la musica rock. A partire dalle 19.30 all’House of Rock (Via Dario Campana, 69 – ingresso 10 euro a persona interamente devoluto all’associazione) un’indimenticabile “notte rock” che vedrà sul palco, per trenta minuti ciascuno, quattro band riminesi: Fuori Turno, Prismas, Superteens e Bad Bones (prenotazione tavoli per cenare 349-5605443).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento